Posts

Cyber-crime: Cefriel, “Fattore umano fondamentale per prevenire attacchi informatici”

Anche quest’anno Cefriel è Partner di ECSM (European Cyber Security Month), il Mese Europeo della Sicurezza Informatica supportato in Italia da Clusit insieme a svariate organizzazioni, Università e Centri di Ricerca, e in accordo con l’Istituto Superiore delle Comunicazioni e delle Tecnologie dell’Informazione del Ministero dello Sviluppo Economico (ISCOM).

Come afferma Raoul Brenna, Responsabile della Practice Information Security di Cefriel e docente del Master in “Information Security Management”, commentando l’ultimo rapporto Clusit (Cyber-crime: Cefriel, “Fattore umano fondamentale per prevenire attacchi informatici”):

“Oltre a un ingente piano di investimenti in cyber-security è necessario un progetto di formazione per cambiare l’approccio culturale.”

“I dati dimostrano che la crescita esponenziale di attacchi informatici non può prescindere dall’elemento umano. Da test di phishing che Cefriel ha effettuato su più di 20 imprese per 40mila persone coinvolte in tutta Europa risulta che oltre il 60% clicca su link ingannevoli presenti nella mail mentre il 40% arriva a cedere le proprie credenziali senza verificare la veridicità del mittente. Sorprende ancora di più il fatto che la grande maggioranza di questi fenomeni accade nei primi 20 minuti dal ricevimento della mail stessa.”

Read more

Cyber Crime: La minaccia invisibile che cambia il mondo

Giovedì 2 febbraio, Raoul Brenna di Cefriel  approfondirà il tema L’information security tra “tradizione” e innovazione nell’ambito di Cyber Crime: La minaccia invisibile che cambia il mondo, il Convegno di presentazione dei risultati della Ricerca 2016 dell’Osservatorio Information Security & Privacy, promosso dalla School of Management del Politecnico di Milano.

“(In)Security of Things – From wearable to SmartGrids… New internetworking with old flaws”

In occasione del Cybersecurity Summit 2016 “THINK and ACT DIFFERENTLY: come innovare la risposta al rischio cyber”, organizzato da The Innovation Group martedì 24 maggio a Milano, Raoul Brenna di CEFRIEL approfondirà il tema “(In)Security of Things – From wearable to SmartGrids… New internetworking with old flaws” nell’ambito della sessione PARADIGMI DI INNOVAZIONE TECNOLOGICA PER LA CYBERSECURITY.

Il Summit sarà un’occasione unica di incontro con i migliori esperti italiani e internazionali, per comprendere quali sono i trend più recenti con riferimento all’evoluzioni del cyber crime, alle nuove vulnerabilità oltre che ai modi per sfruttarle, per conoscere come far evolvere la Cybersecurity e affrontare gli attacchi mirati e per dotarsi delle più efficaci misure di Incident Handling, Intelligent Defense e DDoS Mitigation proposte dall’industria.

Future Challenges in Cyber Crime and Cyber Terrorism Research: the CyberROAD perspective

The research project CyberROAD organizes its final event Future Challenges in Cyber Crime and Cyber Terrorism Research: the CyberROAD perspective at the University of Cagliari on May, 25th. Enrico Frumento of CEFRIEL will hold a speech on The CyberROAD roadmap.

CyberROAD, funded by the European Commission under the Seventh Framework Programme, is aimed at identifying current and future issues in the fight against cyber-crime and cyber-terrorism, in order to draw a strategic roadmap for cyber security research. The Cyber-crime and Cyber-terrorism research roadmap is built through an in-depth analysis of all the technological, social, legal, ethical, political, and economic aspects on which cyber-crime and cyber-terrorism are rooted.

CEFRIEL is part of the consortium that represents all the players and stakeholders involved in the fight against cyber crime and cyber terrorism: law enforcement, public bodies, universities and research centers, as well as companies and industries.

160516_CyberROAD-invitation_v2

 

Yet Another Cybersecurity Roadmapping Methodology

The Paper Yet Another Cybersecurity Roadmapping Methodology, written by CEFRIEL and University of Cagliari, was accepted at The First International Workshop on Future Scenarios for Cyber Crime and Cyber Terrorism, held in Toulouse, August 24th  – 28th, and co-located with the 10th International Conference on Availability, Reliability and Security (ARES).

This Paper describes the roadmapping methodology developed in the context of the CyberROAD EU FP7 project, whose aim is to develop a research roadmap for cybercrime and cyber terrorism.