Il master di Bip xTech e Cefriel da quest’anno punta sull’intelligenza artificiale: subito assunzione in alto apprendistato

Maggio 3, 2024

«Il mondo delle tecnologie sta cambiando: tra qualche anno non useremo più i cellulari come li usiamo oggi, internet come lo usiamo oggi. Avremo più agenti, più conversazione: e questa nuova trasformazione avrà bisogno di professionisti». A dirlo è Marco Pesarini, partner di Bip, multinazionale della consulenza manageriale specializzata nella trasformazione digitale. «Quindici anni fa servivano gli esperti di internet, adesso servono gli esperti di intelligenza artificiale» nel mondo del lavoro, continua Pesarini: per questo «specializzarsi su questo tema apre a carriere con molte opportunità internazionali e senza barriere, dato che con queste tecnologie si può lavorare da dovunque e per chiunque». Continua a leggere…