Ecosistemi digitali, come costruire ambienti collaborativi per valorizzare i dati

Sviluppare collaborazioni di business con reciproco vantaggio grazie allo scambio regolamentato di dati

Il contesto globale nel quale viviamo, caratterizzato da grande volatilità ed incertezza, richiede alle aziende di collaborare in modo semplice, veloce, efficace e con il minor dispendio possibile di risorse per consolidare la propria capacità di competere sul mercato ed erogare servizi integrati a valore aggiunto.


Per riuscire a sviluppare collaborazioni di business con reciproco vantaggio, Cefriel ha ideato un modello di Ecosistema Digitale che rappresenta un nuovo paradigma di collaborazione per creare relazioni digitali basate sullo scambio regolamentato di dati.

Cliente

Grandi aziende

Qualsiasi

Tipologia
AREA TEMATICA
Referente

Michele Bonardi

LO SCENARIO

Bisogno

Sbloccare ulteriore valore dai dati di cui l’azienda dispone

Trasformare i propri dati in un prodotto per fare business, secondo il paradigma API as a product”

Definire un insieme di regole e ambienti digitali di collaborazione da usare all’interno dell’azienda (Private Ecosystem), nello specifico settore o filiera in cui l’azienda opera (Partner Ecosystem) o in contesti aperti (Open Ecosystem).

Soluzione

Cefriel Digital Ecosystem Toolkit TM è un framework operativo che comprende visione, strumenti e metodologie per la definizione, l’avvio e l’evoluzione di Ecosistemi Digitali complessi. Il Toolkit copre tutte le dimensioni di interesse per i vari soggetti coinvolti, da quella strategica e operativa a quella tecnica e di comunicazione. Consente di individuare quali scenari di business abilitare e come misurarne il successo, quali ruoli e processi introdurre in azienda, di quali piattaforme, best practice architetturali e tecnologie dotarsi e come promuovere l’onboarding di nuovi soggetti.

RISULTATI

Impatto

Esperienza ultradecennale nella valorizzazione dei dati attraverso ambienti collaborativi


Cefriel è stato un precursore nella costruzione di Ecosistemi Digitali regolamentati, promuovendone adozione e diffusione molto tempo prima che questo approccio divenisse un trend

Valorizzazione dei dati applicabili a molteplici settori


L’adozione di questo framework favorisce la creazione di relazioni digitali fra soggetti diversi, sia pubblici che privati, in molteplici settori, quali ad esempio energy, manufacturing, mobilità, trasporti, pubblica amministrazione, cultura e turismo, ambiente

Insights correlati


cefriel-e015
Insight/News

Turismo in Lombardia: i 5 anni dell’ecosistema digitale per la promozione del territorio

L’esperienza della valorizzazione dell’offerta turistica del territorio regionale grazie alla integrazione con l’ecosistema digitale E015 raccontata da Deborah Bertolotti di ARIA

Digital Ecosystems

Leggi
cefriel-e015
Insight/News

Potenziare il turismo dell’Emilia Romagna grazie a E015

Walter Manni, APT Servizi Emilia Romagna, spiega come si realizza il “data marketing” attraverso gli ecosistemi digitali e l’esperienza di E015

Digital Ecosystems

Leggi
cefriel-e015
Insight/News

Turismo in Lombardia: i 5 anni dell’ecosistema digitale per la promozione del territorio

L’esperienza della valorizzazione dell’offerta turistica del territorio regionale grazie alla integrazione con l’ecosistema digitale E015 raccontata da Deborah Bertolotti di ARIA

Digital Ecosystems

Leggi
cefriel-e015
Insight/News

Potenziare il turismo dell’Emilia Romagna grazie a E015

Walter Manni, APT Servizi Emilia Romagna, spiega come si realizza il “data marketing” attraverso gli ecosistemi digitali e l’esperienza di E015

Digital Ecosystems

Leggi

Contattaci
Pianifica con noi il primo passo verso il futuro della tua impresa

Contatti

Nome*(Obbligatorio)
Autorizzo Cefriel al trattamento dei miei dati ( privacy policy ) per ricevere informazioni promozionali su servizi, eventi e prodotti.(Obbligatorio)
Autorizzo Cefriel al trattamento dei miei dati (privacy policy) per ricevere informazioni promozionali su servizi, eventi e prodotti. *
Hidden