cefriel-stagisti

Careers

Cefriel azienda al top per gli stagisti

News

Luglio 21, 2022

Consegnato a Cefriel, nel corso dell’evento annuale “Best Stage” della testata giornalistica online Repubblica degli Stagisti, l’AwaRdS 2022 per il “miglior rimborso spese”. Il premio, andato a Ferrero, Flex e Cefriel, come aziende che garantiscono ai propri stagisti indennità mensili intorno ai 1.000 euro più altri benefit. Cefriel riconosce un rimborso differenziato su curricolari ed extracurricolari che varia a seconda della combinazione di due variabili: il titolo di studio e la residenza. L’indennità riconosciuta varia tra gli 800 e i 1100 euro al mese, e può essere riconosciuta una indennità più alta per alcuni tipi di tirocini curricolari.

“Il tema della sostenibilità economica degli stage – afferma Eleonora Voltolina, fondatrice della Repubblica degli Stagisti: – è per noi fondamentale: è stata la prima battaglia che abbiamo avviato proprio agli albori dell’attività della Repubblica degli Stagisti, e anche se la situazione adesso è migliorata rispetto a una decina di anni fa c’è una grande parte di stage che può ancora essere gratis, perché la legge italiana non impone una indennità per i percorsi curricolari, cioè svolti da chi sta studiando”.

Per questa ragione sono premiate le aziende che offrono un rimborso spese generoso e che non discriminano i tirocinanti curricolari. Più in generale, i 10 AwaRdS consegnati hanno voluto conferire un riconoscimento alle aziende che hanno realizzato nel corso del 2021 le migliori pratiche nei confronti dei giovani.

“Con l’RdS network – continua Eleonora Voltolina – abbiamo creato una punta di diamante: un gruppo di aziende che davvero vuole investire sui giovani e impegnarsi a offrire ottime condizioni di stage e di lavoro. Gli AwaRdS sono un modo per valorizzare non solo quelle realtà che garantiscono ai giovani opportunità speciali, ma anche chi “brilla” per un particolare aspetto della policy sull’ingresso di giovani, sia attraverso stage sia attraverso veri e propri contratti di lavoro”.
Ad aggiudicarsi il Bollino OK Stage 2022, insieme a Cefriel, ci sono Arval, Banca PSA, Bene Assicurazioni, BIP, Danone, Edelman, Energy Team, Everel, EY, Nestlé, illimity, Marsh, Mercer, NWG Energia, Prometeia, Sic, Spindox e T4.

Soddisfazione in Cefriel per il riconoscimento. “È importante valorizzare il contributo delle persone che lavorano nel nostro centro di innovazione digitale, anche se in stage” – ha commentato Roberta Letorio, responsabile HR Cefriel. “Per noi l’esperienza di tirocinio è un primo passo di conoscenza reciproca e crediamo che l’indipendenza economica sia un elemento importante per i giovani che si avvicinano al mondo del lavoro.”