Articoli

Nuovo InnoVision Paper “Digital Media e Enti Culturali”

Per comprendere meglio quali siano le sfide da affrontare per gli enti culturali è fondamentale analizzare i cambiamenti e le evoluzioni avvenute nelle abitudini e nei comportamenti delle persone che oggi possono essere sia consumatori che produttori di contenuti culturali. A valle di questo, è necessario anche esaminare i cambiamenti degli stessi prodotti culturali generati dalle nuove tecnologie digitali e, in particolare, dall’avvento dei social media.

Il nuovo InnoVision Paper di CEFRIEL si propone di osservare il modo in cui è cambiato il contesto in cui operano gli enti culturali e come alcuni di essi stanno rispondendo alle sfide introdotte dai Digital Media.

Per scaricare il Paper, vai sulla pagina di dettaglio Digital Media e Enti Culturali.

CEFRIEL General Meeting 2014

L’intervento di Alfonso Fuggetta al General Meeting 2014 di CEFRIEL, che si è tenuto venerdì 10 ottobre presso il Politecnico di Milano come momento di incontro per condividere spunti e idee sulle sfide dell’innovazione, proposte da illustri ospiti del mondo delle imprese e dell’accademia.

L’InnoVision Paper “Social-driven Vulnerability” nella versione inglese

Oggi le aziende si trovano di fronte a nuove sfide nell’ambito della sicurezza dei propri sistemi informativi a causa di un nuovo tipo di vulnerabilità legata ai Social Media. Con la diffusione dell’uso delle reti sociali, il fattore umano rappresenta oggi l’anello debole nei processi di difesa della sicurezza aziendale. Gli interventi sulla dimensione sociale devono essere integrati con quelli tecnologici, per difendere sia il perimetro che la struttura interna dell’azienda, al fine di sviluppare quanto più possibile un’azione sinergica di protezione a 360°.

L’InnoVision Paper è ora disponibile anche nella versione inglese.

Continua a leggere

Tecnologia, design, professionalità per innovare

Alfonso Fuggetta racconta gli obiettivi futuri e le nuove sfide di CEFRIEL, per continuare sempre meglio a “fare cose nuove, utili, belle”.

Contenuti e priorità per l’Award “eHealth4all”

Nuove sfide per la Sanità che punta sull’innovazione tecnologica guardando a Expo 2015. L’Award “eHealth4all” si propone infatti di selezionare progetti di miglioramento in ambito salute e benessere, con una forte componente  ICT, ma attenti anche alla dimensione sociale, di valore per la comunità e di cambiamento innovativo sostenibile.
CEFRIEL, con Gabriella Borghi, è tra i membri del comitato scientifico del Premio, che sarà lanciato da Club TI Milano, in collaborazione con AICA, AUSED e con  la rete dei Club TI attivi in Sanità.

Per focalizzare al meglio i contenuti e le priorità dell’Award è disponibile una survey online su www.clubtimilano.net.

Fuggetta: “4G contro il digital divide”

Intervistato sul tema della rete 4G, Alfonso Fuggetta propone spunti di riflessione e approfondimento sulle sfide e opportunità legate alla diffusione della tecnologia Lte in Italia.

L’intervista di Alfonso Fuggetta su Corriere delle Comunicazioni.it.

3+1 Challenges for the Future of Universities

Gli attuali approcci verso la ricerca e la formazione sembrano sempre più inadeguati o almeno insufficienti a rispondere in modo adeguato alla complessità e al dinamismo della società globalizzata.

Inoltre, la crisi finanziaria e la necessità di ridurre i budget pubblici stanno limitando le risorse disponibili per la ricerca e la formazione universitarie.

Continua a leggere