Articoli

Cefriel al Convegno “Mobile: think out of the box”

Giovedì 9 febbraio, a Milano, Alfonso Fuggetta approfondisce il tema Mobile Trends: le prossime sfide al Convegno Mobile: think out of the box, promosso dalla School of Management del Politecnico di Milano, durante il quale saranno presentati i risultati della Ricerca 2016-17 dell’Osservatorio Mobile B2c Strategy.

Mobile Payment & Commerce: tra evoluzione normativa e tecnologica

In occasione del Workshop Mobile Payment & Commerce: tra evoluzione normativa e tecnologica, a cura dell’Osservatorio Mobile Payment & Commerce, martedì 11 novembre presso il Politecnico di Milano – Campus Bovisa, Raoul Brenna di CEFRIEL interverrà sul tema “Il mobile e l’identità digitale: tra approcci innovativi e impulsi regolatori – Scenari evolutivi verso un’identità digitale sostenibile e riusabile”.

Disegnare la nuova customer experience

Giuseppe Gramazio in occasione dell’evento “Banking: Mobile & New Customer Experience”  risponde alle domande di Elena Vaciago sul mondo del mobile e sulla sua evoluzione.

Continua a leggere

Mobile Summit 2014

L’utilizzo di dispositivi mobili ha portato a un cambiamento delle abitudini anche nelle imprese e aperto opportunità di sviluppo di nuovi business e lavori. Lo sviluppo di applicazioni mobili necessita però di approcci, architetture e piattaforme diverse rispetto a quanto fatto finora nelle aziende.

Alfonso Fuggetta interverrà al Mobile Summit 2014, nella sessione IT goes Mobile, con l’approfondimento La rivoluzione del Mobile: tutelare il vecchio o inventare il nuovo?

Parola d’ordine: accessibilità. Realizzato da CEFRIEL, il sito vetrina di LIA-Libri Italiani Accessibili, progetto dell’Associazione Italiana Editori dedicato a non vedenti e ipovedenti

DOMANI, 18 OTTOBRE, ORE 13.00  Arena Expo Comm – Pad.1 – SMAU
Presentazione del progetto LIA – Libri Italiani Accessibili su piattaforma mobile web

Il 59,1% ha letto almeno 1 libro nei 12 mesi precedenti, contro il 46,8% della media della popolazione italiana;
il 31,3% legge libri tutti i giorni. Si tratta di ipovedenti e non vedenti, lettori appassionati, che
in 1 anno leggono in media 9 libri! (Indagine condotta dall’Università Bicocca di Milano per l’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti e AIE)

Milano, 17 ottobre 2012 – E’ a CEFRIEL che AIE, l’Associazione Italiana Editori, ha affidato il compito di progettare e sviluppare, sia per il web  sia per il mobile, la nuova vetrina online di LIA-Libri Italiani Accessibili, il progetto coordinato da AIE tramite la sua controllata Ediser e finanziato dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, per aumentarela disponibilità online di ebook accessibili a persone non vedenti e ipovedenti.

Continua a leggere