Workshop “Giovani e Sicurezza Stradale: alla scoperta dei Comportamenti in Mobilità”

Mercoledì 22 Novembre, dalle 15:00 alle 17:30, a Milano, si terrà il WorkshopGiovani e Sicurezza Stradale: alla scoperta dei Comportamenti in Mobilità”, organizzato dal team di Ninja Riders, un progetto di ricerca co-finanziato da EIT Digital.

Qual è la percezione dei giovani rispetto ai temi di sicurezza stradale? Quali sono i fattori umani, sociali e contestuali che influenzano le loro decisioni in mobilità? Come promuovere la cultura della sicurezza stradale e incentivare i comportamenti virtuosi?

Queste sono alcune delle domande a cui risponde Ninja Riders che coinvolge un partenariato europeo coordinato da Cefriel e costituito da esperti in ICT, business modelling, partecipazione/ingaggio dei cittadini e analisti di modelli di comportamento sociale.

Per saperne di più e iscriversi al workshop…

Alfonso Fuggetta al DIGITAL ITALY SUMMIT 2017

In occasione del Digital Italy Summit 2017 dal titolo “Il Digitale e la forza del nostro Paese, delle sue Imprese e dei suoi Territori”, organizzato da The Innovation Group a Roma dal 13 al 15 novembre, Alfonso Fuggetta interverrà martedì 14 alla Sessione di apertura “L’industria ICT per la trasformazione digitale del Paese” e al WORKSHOP “PA – Il Piano Strategico Triennale Top Down e Bottom up”.

Digital Italy Summit è il punto di arrivo del percorso del Programma «Digital Italy 2017» e rappresenta il primo momento di condivisione di un lungo lavoro di ricerca e di ricognizione dello stato e delle prospettive dell’innovazione digitale nel nostro Paese, nelle nostre Imprese e nei suoi Territori.

Economisti, Leader di grandi Imprese, Politici, Membri del Governo e Vertici della PA, Accademici ed Esperti di fama internazionale si confronteranno con Presidenti e Amministratori Delegati delle maggiori Aziende del mondo digitale.

Cefriel porta E015 a SMAU Milano 2017

Martedì 24 ottobre, Emiliano Verga interviene a Smau Milano 2017 con il workshop I mille volti dell’Ecosistema Digitale.

Smartcity, Promozione del patrimonio culturale, Reti di imprese, Marketing multicanale, Partnership pubblico-privato, Startup innovative,  Governance del territorio, Games & Analytics, Soluzioni innovative per il retail: sono solo alcuni esempi di come aziende, enti e associazioni hanno utilizzato con successo l’Ecosistema E015.

In occasione del workshop saranno illustrati numerosi esempi concreti di storie di successo abilitate da E015, l’Ecosistema basato su API Economy e Coopetition, a cui è possibile aderire gratuitamente.

“Italia Digitale 2020”. Rete ultralarga e crescita digitale nella Città metropolitana di Milano

Martedì 10 ottobre, in occasione del seminario Italia Digitale 2020 organizzato dalla Città metropolitana di Milano presso Palazzo Isimbardi, Alfonso Fuggetta interviene con l’approfondimento Condivisione, cooperazione e competizione: un nuovo scenario per le relazioni tra pubblico e privato.

Digital Innovation vs Digital Divide all’Assemblea Pubblica di Confindustria Canavese

Martedì 3 ottobre, Alfonso Fuggetta interviene alla tavola rotonda Digital Innovation vs Digital Divide – Analisi e confronto per una crescita digitale sostenibile organizzata in occasione dell’Assemblea Pubblica di Confindustria Canavese.

Cefriel a Lombardia Digitale

Lunedì 25 settembre, a Milano, nell’ambito del Programma DIGITAL ITALY 2017, si terrà Lombardia Digitale, un’Edizione Regionale organizzata da The Innovation Group in collaborazione con la Regione Lombardia.

Emiliano Verga e Maurizio Brioschi di Cefriel interverranno rispettivamente nelle sessioni Infrastrutture, trasporti, mobilità e nuovi ecosistemi e La trasformazione digitale nella Pubblica Amministrazione lombarda.

 

 

 

Digital News Initiative: Innovation Fund Event

Giovedì 6 luglio, ad Amsterdam, Nadia Fabrizio di Cefriel interviene a Digital news Initiative: Innovation Fund Event nella sessione di approfondimento su “blockchain”, per raccontare i casi d’uso paradigmatici nell’ambito degli ecosistemi digitali, in riferimento a monetizzazione della creatività e gestione del tracciamento dei video sul web.

In occasione dell’evento, Nadia Fabrizio racconta “VideoSign”, il progetto realizzato da Cefriel in collaborazione con L’Eco della Stampa nell’ambito della Digital News Initiative, promossa da Google Inc. con i principali editori europei allo scopo di studiare nuovi modelli di innovazione nel settore Media.

NextWorld Capital Thought Leadership Forum Milan 2017

Big Data, Artificial Intelligence, Internet of Things are enabling new services and business models. It is a race between incumbents and new entrants on who will master and leverage these new technologies first.

Tuesday, June 27th, at Palazzo Parigi in Milan, NextWorld Capital and Cefriel are organizing the event “NextWorld Capital Thought Leadership Forum Milan 2017” to hear from executives from leading Italian companies and Silicon Valley startups about “Disrupting Business Models” and “Big Data: existing and new usages”.

WEBINAR: Phishing simulato e Security Awareness Concreta

Giovedì 6 luglio dalle ore 11.30 alle 12.30, Raoul Brenna terrà il WEBINAR: Phishing simulato e Security Awareness Concreta organizzato da The Innovation Group nell’ambito del CYBERSECURITY e RISK MANAGEMENT LEADERSHIP PROGRAM.

L’analisi delle nuove strategie di attacco, nonché i recenti fatti di cronaca, mostrano come i criminali informatici tendano sempre più spesso a sfruttare vulnerabilità introdotte dal fattore umano per infiltrarsi all’interno delle reti aziendali. Da lì, possono estendere il perimetro di controllo su altri sistemi contenenti informazioni critiche, o semplicemente procedere a un’infezione su larga scala.

Effettuare un vulnerability assessment sulle persone è un processo complesso e delicato, che richiede di tenere in considerazione anche aspetti di natura etica e legale – commenta Raoul Brenna, Information Security & Infrastructures Practice Manager di Cefriel – Un’adeguata strategia di mitigazione del rischio legato ai comportamenti delle persone necessita di percorsi di training e awareness mirati. Il problema è distinguere quali tra questi programmi di awareness siano veramente efficaci, abbiano un reale impatto sulle attitudini delle persone e determinino un effettivo aumento del livello di sicurezza. Distinguerei in questo senso tra la reale creazione di consapevolezza, come valore aggiunto spendibile in uno scenario di attacco così mutevole, rispetto alla semplice elencazione di regole, tanto frequente negli approcci aziendali al training degli anni passati. […]

Per saperne di più ed effettuare l’iscrizione…