Bosch Italia forma i talenti 4.0

Il progetto italiano, che anche per la multinazionale tedesca rappresenta un’esperienza pilota, prende il via dopo una fase di selezione che ha esaminato oltre mille candidature da tutta Italia. […] I giovani prescelti, in arrivo dai Politecnici di Milano, Bari, Torino, e poi da Pavia, La Sapienza, Brescia, Padova, Firenze, verranno inseriti in azienda all’interno del network del gruppo con un contratto di apprendistato di alta formazione di due anni, durante i quali frequenteranno un master esclusivo in Industry 4.0, frutto della collaborazione tra il Cefriel – Politecnico di Milano e Tec, la Scuola di Formazione del Gruppo Bosch in Italia.

Leggi l’articolo Bosch Italia forma i talenti 4.0, pubblicato su Il Sole 24 Ore – Imprese & Territori di martedì 11 aprile 2017.