Latest News

Agile for Innovation 2015

In un contesto di sviluppo e realizzazione del business che si fa di giorno in giorno più sfidante, i valori promossi dalle metodologie Agili stanno acquisendo sempre maggior rilevanza per la gestione della complessità progettuale.

Martedì 3 marzo, presso il Politecnico di Milano, si terrà l’edizione 2015 dell’evento Agile for Innovation – Boosting ICT Value, organizzato da DEIB – Politecnico di Milano, CEFRIEL e Agile Reloaded, con l’obiettivo di esplorare le potenzialità derivanti dall’adozione di metodi e tecniche Agili in contesti aziendali fortemente orientati all’innovazione ICT.

Per saperne di più, guarda il sito dell’evento.

Il saluto del CEFRIEL a Gianluca Spina

Il CEFRIEL si stringe alla famiglia e ai colleghi del MIP per la tragica scomparsa di Gianluca Spina.

Tutto il Centro si unisce commosso al saluto del MIP.

 

Rush finale per il Premio eHealth4all, Tecnologie per la Salute e il Benessere

Si avvia al traguardo il Premio eHealth4all, che pone l’attenzione su un’area di crescente attualità nel mondo della salute: quella della prevenzione, primaria e secondaria. In questo ambito assume particolare rilevanza l’alimentazione, una leva importante da giocare a partire dalla formazione scolastica.

A maggio si insedierà il Comitato di Valutazione che decreterà il vincitore di eHealth4all. Tra i sette progetti rimasti in gara dopo la selezione di fine gennaio, il Premio selezionerà la migliore applicazione informatica per la prevenzione e sarà assegnato durante una cerimonia prevista per giugno nel contesto di Expo 2015, che ha patrocinato l’iniziativa.

CEFRIEL, con Gabriella Borghi, è tra i membri del “Comitato Scientifico Award eHealth4All”, organizzato da ClubTi Milano con le associazioni Aica e Aused.

Per saperne di più, leggi il comunicato stampa.

Filippo Passerini, nuovo Chief Global Strategist di CEFRIEL

Il suo contributo sarà prezioso non solo per CEFRIEL, ma anche per tutte le imprese italiane e estere che CEFRIEL accompagna nel processo di innovazione digitale.

 A Passerini l’incarico di contribuire alla definizione degli indirizzi strategici del Centro grazie alla sua ampia e prestigiosa esperienza professionale.

Il Comunicato Stampa di CEFRIEL